Seleziona una pagina

Shopping a Tokyo in 48 ore

da lunedì, Dicembre 18th , 2017Mondo

TOKYO

SHOPPING SFRENATO DAL DESIGN AI SOUVENIR

Quando si pensa allo shopping a Tokyo l’immaginazione inizia a galoppare ripensando a tutti i film visti e ai racconti entusiasti di chi già ci è stato. A noi sembrava fantascienza e invece è proprio cosi… a Tokyo sembra di stare in un Luna Park, gigantesco: mega insegne coloratissime, schermi giganti con spot accattivanti, “strilloni” che invitano ad entrare nei negozi.

Una volta entrati in un negozio si ha veramente l’impressione di essere il cliente che tutti aspettavano, i commessi sempre sorridenti danno il benvenuto in coro (il leitmotiv irraishamashe che sentirete ogni volta che entrerete in un posto), ti affiancano un commesso che parla inglese, ti danno il resto con grazia enunciandoti tutti i passaggi della transazione.
L’esposizione nei negozi è un must sia quando si tratta di generi alimentari, beni di lusso o second hand che di negozi che vendono prodotti a 100 yen dove si ha l’impressione di fare sempre un affarone. E’ tutto così ben organizzato ed efficiente, così pulito (anche i bagni pubblici e i camerini dove non si può entrare con le scarpe) e sicuro che l’attenzione è rivolta solo ed esclusivamente al consumo.
La proposta è talmente ampia e variegata che risulta difficile non comprare tutto e subito, rischiando così di esaurire il budget già dal primo giorno.
Per orientarsi in questa inesauribile offerta abbiamo pensato, per chi ha poco tempo, ad una selezione di quartieri e negozi dedicati soprattutto ai souvenir di ogni genere dall’elettronica, all’artigianato giapponese passando per alcuni negozi di stilisti giapponesi. Oltre ai famosi Uniqlo, 100 yen e Tokyo hands che troviamo in ogni quartiere di Tokyo c’è un mondo da scoprire. Vale la pena di entrare in alcuni negozi anche solo per ammirarne l’esposizione.


Shibuya e Harajuku, dove brulicano i giovani fashion addicted. Migliaia di negozi tra Centri Commerciali imponenti e boutique all’avanguardia.


SHIBUYA 109

La mecca della moda per le giovani giapponesi, 10 piani e più di 100 negozi di accessori e abbigliamento è qui che si respirano le tendenze all’avanguardia delle giovani giapponesi, ogni piano ha uno stile diverso dallo street wear al cos-play. Di fronte alla stazione di Shibuya si trova anche l’omonimo negozio dedicato ai maschietti.
Shibuya-ku- 2 Chome-29-1 Dogenzaka tel. +81 3 3477 5111 shibuya109.jp

JOURNAL STANDARD FURNITURE

Un concept-store di complementi di arredo e oggetti di stile. Una selezione di marchi giapponesi e esteri per un lifestyle minimal e originale.

Shibuya-ku – 6-19-13 Jingumae 1F / B1F tel. +81 3 6419 1350 jsfurniture.jp

ABC MART

Tutto quello che si può desiderare come calzature lo trovate qui. Presente in tutto il Giappone con oltre 850 punti vendita è un colosso quotato in borsa. Interessante per gli estimatori di sneakers che troveranno dei modelli limited edition realizzati per Abc-Mart da brand come Vans.

Shibuya-ku – 1-11-5 Jinnan abc-mart.net

PARIS MIKI

Rivenditore di occhiali riconosciuto a livello internazionale con oltre 1.200 negozi in tutto il mondo vale la pena farci un passaggio per ammirare l’arredamento e l’esposizione e per curiosare tra la loro selezione di occhiali internazionali e giapponesi.

Shibuya-ku – 6 Chome-23-13 Jingūmae paris-miki.co.jp

RAG TAG

Tradotto: etichetta logorata, è lo store dedicato al second hand come filosofia di vita dove sono esposti in maniera impeccabile capi e accessori delle migliori marche internazionali garantiti al 100% in ogni etichetta viene indicato ilvalore di acquisto e il prezzo di vendita.

Harajuku 6 Chome-14-2 Jingumae ragtag.jp

BAPE (A Bathing Ape)

Marca cult giapponese dello street-wear fondato da Nigo nel 1993 dopo aver aperto un negozio con il suo compagno di studi Jun Takanashi fondatore di un altro brand di culto Undercover. Il nome deriva dalla sua passione per il film “Il Pianeta delle scimmie” e dal detto giapponese “Scimmia che fa il bagno in acqua tiepida” definendo così la nuova generazione di giovani giapponesi indolenti e pigri. In meno di 20 anni il logo con la scimmia fa il giro del mondo e viene indossato da celebrities, realizza collezioni in collaborazione con grandi brand come All Star, Nike, Pepsi, Coca Cola, Mac, Comme des Garçons, Undercover, Supreme, Carhartt, creato collezioni con i personaggi della Nintendo e Hello Kitty e con artisti come Beastie Boys e Pharell. Le collezioni esclusive si possono acquistare solo nei negozi giapponesi, a Londra, New York e online. Nel 2011 Nigo vende il suo marchio a I.T. un conglomerato di moda a Hong Kong e nel 2013 ne lascia anche la direzione artistica, oggi segue il progetto di Human made e ha aperto il negozio “Curry Up” il curry shop dedicato all’altra sua passione. Comunque l’ascesa per Bape continua imperterrita anche grazie alla seconda linea più economica Aape e ricordiamo a chi volesse acquistarlo online che il drop-day di Bape è il sabato!

Harajuku/ Shibuya-ku – 4-28-22-B1F Jingumae bape.com

 

 


Se decidete di andare a visitare lo Sky Tree a Somida e di sentire l’ebrezza dell’altitudine, riprendetevi dalle oscillazioni con un po’ di sano shopping da souvenir nel centro commerciale che si trova ai piedi dello Sky Tree, Solamachi.


 

GINZA NATSUNO

Dedicato ai bastoncini dal più economico a quello di design da migliaia di Yen, ai quali abbinare i porta-bastoncini in ceramica. Vale la pena comprarci un souvenir solo per la confezione!
Sumida – Tokyo Solamachi – 1 Chome-1-2 Oshiage, ginza.jp

MAMEGUI

Il regno del “Tenugui” l’asciugamano tradizionale giapponese venduto in dimensioni più piccole perfetto per avvolgere i regali. Mamegui propone una varietà impressionante di fantasie.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi – memegui.jp

TOWER KNIVES

Coltelli selezionati Made in Japan di tutti i generi da quelli da cucina a quelli da collezione che possono essere personalizzati con incisioni. Il personale cortesissimo spiegherà con tanto di dimostrazione live anche come affinarli.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi  – towerknives.jp

MA SUYA

Un negozio dedicato al sale con oltre 300 varietà che si possono anche assaggiare prima dell’acquisto guidati dal sommelier.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi 

MAKANAI COSMETICS

Cosmetici realizzati grazie ai segreti di bellezza delle donne di una fonderia della foglia d’oro che per mantenere morbide le mani e il viso avevano creato una crema naturale a base di carta Washi, crusca di riso, seta, fagioli di soia, zucchero nero e foglie d’oro. Makanai ha sviluppato questa formula con trattamenti cosmetici e di benessere del corpo.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi makanaicosmetics.co.jp

TOKYO KYUKYODO

Un negozio dove trovare incensi e tutto quello che si desidera sulla cartotecnica giapponese e piccoli articoli da regalo.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi – kyukyodo.co.jp

PLEATS PLEASE

Un salto nel negozio dell’onorevole Issey Miyake è d’obbligo, il negozio propone solo la linea omonima, incarnazione di tuto il lavoro e lo studio fatto sui plissé e le pieghe del maestro Miyake.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi – pleats please.com

URBAN RESEARCH

Un concept store che mette al primo posto l’individuo, il suo motto è ” Design your Lifestyle”, il frutto della sua ricerca si distingue in varie linee che mettono al primo posto l’originalità, la creatività e l’ecologia. Tra le collezioni in co-branding c’è anche l’italianissima Superga con la linea Sense of Place.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi – urban-research.com

ONITSUKA TIGER

Fondato dal maestro Kihachiro Onitsuka che ha creato il marchio dopo la seconda guerra mondiale per ridare fiducia alla gioventù attraverso lo sport, si è trasformato in Asics diventando un colosso mondiale, per poi rinascerete 2002 seguendo lo spirito di Onituka e reinterpretando i modelli iconici.
Sumida – Centro commerciale Tokyo Solamachi – onitsukatiger.com


Akihabara. Se non ci fate un salto non potrete dire di aver visto il quartiere più stravagante di Tokyo. Anche se non siete dei patiti di elettronica o di manga non vi annoierete. Qui ogni esagerazione è concessa.


 

YODOBASHI CAMERA
Anche se ad Akihabara o Akiba (come lo chiamano i giapponesi) c’è la più alta concentrazione di negozi e grattacieli di elettronica, Yodobashi rimane il nostro preferito. Ogni piano è specializzato in un settore e ci si può anche rimanere svariate ore.
Chiyoda, Kanda Hanaokacho, 1−1 yodobashi.com

AKIBA LED
Nelle vie laterali ci sono tantissimi negozi dove vanno i giapponesi a scovare nelle varie casse stracolme di cavi, gadget e beni elettronici di tutti i tipi. Tra questi c’è Akiba Led che propone una scelta incredibile di Led per decorazioni, insegne, giochi, gasate e lampadine.
Chiyoda, Sotokanda, 1 Chome−8−7 akiba-led.jp

MANDARAKE
L’indirizzo culto per ogni appassionato di manga e di anime. Uno dei più grandi negozio al mondo dedicato solo a questa passione. Oltre a fumetti, videogiochi, robot ci sono anche i manga usati da collezione e un piano dedicato solo ai travestimenti dei Cos Play.
Chiyoda, 3 Chome-11-12 Sotokanda mandare.co.jp

MOCHA CAT CAFE
Dopo lo shopping a Akiba ci vuole una sosta per rilassarsi e ai numerosissimi Maid Cafè dove le ragazze vi servono vestite da governanti noi vi consigliamo anche i cat caffè dove bere una tazza di tè in compagnia di tanti amici felini che si faranno accarezzare con nonchalance. Se li volete vedere in azione comprate un lecca-lecca, si precipiteranno tutti intorno a voi!
Chiyoda, 4-3, Sotokanda 4-Chōme catmocha.jp


Nakamise shopping street è una delle vie più antiche dello shopping, un mercato di 90 negozi storici a cielo aperto che solcano la strada che porta al Tempio Shon-Ji. Qui troverete un concentrato di oggetti di artigianato giapponese da riportare a casa.


 

Cerca un articolo…

Search
Generic filters
Exact matches only




Pin It on Pinterest

Share This