Seleziona una pagina

Tokyo Attitude, gli outfit dell’editoriale Shinjuku Girl.

Parola d’ordine: creatività eclettica. La Shinjuku Girl solitamente interpreta la moda in modo trasversale mixando stili e fantasie curando acconciatura e trucco fino ai minimi particolari. Ma quando indossa capi Made in Italy dal taglio classico basta mettere in risalto il suo viso e portamento giapponesi per creare il contrasto vincente.

Fashion Stripes
Righe all-over per la Shinjuku girl che siano orizzontali come la maglia di PierAntonio Gaspari o verticali come nel pantalone di Peserico. L’importante è mixarle a dovere e abbinare i boots lineari di Chiarini Bologna.

Disco Girl
Basta un bomber con paillettes e revers stile smoking di Kimika, abbinato a un body in velours cangiante di Two Drops sopra a jeans neri con il dettaglio glam delle rouches sul polpaccio di Atelier Cigala’s per essere pronte per la disco! Per impreziore l’outfit ci sono i bijoux de L’Etre different Jewels con le collane corno e gli anelli trittici con borchie e api. Per il tocco strange ci sono i sabot con i socks glitter di Antidoti.

Retro Touch
La Shinjuku Girl guarda al passato seguendo un po’ lo stile seventies di Yoko Ono mixandolo a dei tocchi retrò. Il cardigan lungo di Nodo in lana con maxi tasche sopra l’abito linguette fantasia foglie di Inga Marshan danno un sapore hippy all’outfit. E’ l’abbinamento agli accessori a dargli il retro touch con le lunghe collane e anelli-chevalière di Stefania Di Pardo e i mocassini in velours di GdiG indossati con i socks glitter di Antidoti.

Classico urbano
La giacca spigata sartoriale di Circolo 1901 potrebbe sembrare molto classica se non fosse abbinata a una maglia glitter di Biarritz 1961 e a dei jeans dal taglio moderno come quelli di Atelier Cigala’s. Allo stile classico viene contrapposto quello più rock con il collo in pelle con elementi in argento di L’Etre différent Jewels e i boots neri Chiarini Bologna.

Manga mood
L’acconciatura dei doppi chignon ispirati ai manga danno subito un effetto trendy all’outfit composto da una eco-fur, la camicia fluida di Antonelli Firenze, i pantaloni in velluto a costine di Atelier Cigala’s e i sabot con socks glitter di Antidoti. Per impreziosire l’outfit ecco gli occhiali Chrome Hearts di Ottica Caputi e i bijoux della collezione Ape di L’Etre Différent Jewels: la collana a cascata con applicate delle mini api, il chocker in pelle con ape applicata e il pendente con ape.

Metro attitude
Outfit metropolitano dalle linee essenziali e strutturate grazie all’abito over di A.B abbinato agli occhiali polarizzati di Mykita. Il tocco glam è dato dai polsini in visone arancio con foglia applicata di L’Etre Différent Jewels. Per completare il look abbinate una tracollino matelassé di Orciani e il charm in pelo bicolore.

Cerca un articolo…

Search
Generic filters
Exact matches only

Pin It on Pinterest

Share This